Mi chiamo Julia Mussino, ho 35 anni e vivo in Italia, a Genova. Sono laureata in Tecniche Erboristiche all’Università di Genova e successivamente ho studiato a Torino, dove ho ottenuto il diploma del corso di studi quadriennale in Naturopatia. Ho anche conseguito attestati in Fengh shui e nutrizione.

Ci può parlare della sua attività di Naturopata – Erborista?

Svolgo la mia attività di Naturopata – Erborista presso lo Studio Fitness & Benessere di Genova, in Via Assarotti 37/02, dove ricevo su appuntamento per eseguire:
Vega Test Intolleranze Alimentari
EAV Test vitamine e minerali
Consulenza Floriterapia di Bach e Cromoterapia
Consuelenza Fitoterapia, oligoterapia.

Sembra che conosca bene la Spirulina, da quando la conosce? Cosa ci può dire a tal proposito?

Grazie al mio percorso di studi conosco quest’alga dal 2000, a maggior ragione perché sono sempre stata incuriosita dai microorganismi marini e lacustri, che possono esserci utili quanto le piante terrestri.

Quali sono a suo parere i punti fondamentali per avere una salute migliore a lungo termine?

Dedicare una parte del proprio tempo a fare ciò che piace di più, non crearsi problemi inutili, godere di tutti i doni che ci offre la natura, dai luoghi fino ai frutti di cui nutrirci, scegliere sempre alimenti integrali, non trasformati e diffidare delle etichette commerciali.

Quali sono i suggerimenti più importanti che darebbe in termini di dieta quotidiana?

Leggere attentamanete tutto ciò che riporta la confezione, non basarsi sulla pubblicità o sugli slogan, leggere sempre la lista degli ingredienti. Non fate la spesa né stomaco vuoto né frettolosamente.

Quali sarebbero le sue argomentazioni per convincere qualcuno a diventare vegetariano/vegano?

Guardatemi… vi sembra che mi manchi qualcosa? Che sia carente di nutrimento? Sapevate che molti atleti di fama internazionale sono vegetariani e vegani? Io ho scelto questo stile di vita perché amo molto gli animali e detesto che la modernità e il consumismo abbiano influenzato il modo in cui le aziende alimentari trattano gli animali per produrre cibo. Siccome non riusciamo ad essere rispettosi e compassionevoli, allora meglio essere vegetariani.

Quali sono a suo parere i punti essenziali per un’alimentazione equilibrata e completa?

Fare almeno 5 pasti giornalieri, non lasciare che lo stomaco resti a digiuno oltre le 3.5/4 ore. Bere almeno 800 ml di acqua per 10 Kg di massa magra. Eliminare cibi elaborati e raffinati. Mangiare alimenti di stagione e dove possibile a Km 0. Variare spesso gli ingredienti, non cadere nelle abitudini quotidiane e nella monotonia. Bilanciare il pasto in base ai macro nutrienti e non solo in base alla giornata.

Sul suo website e su Facebook parla di Benessere e di Spirulina. Perché questa piccola alga le piace tanto?

È un’alga particolare, adatta anche ai soggetti affetti da patologie tiroidee. Molto versatile sia per un’integrazione sportiva, per migliorare le prestazioni della vita quotidiana dal bambino all’anziano, e può essere usata anche durante l’allattamento e la gravidanza.

I suoi pazienti cosa pensano della Spirulina?

La competenza e la professionalità dell’operatore sono fondamentali: se riesco ad individuare un soggetto che ne può beneficiare e spiegargli come può essere utilizzata, allora il paziente rimane soddisfatto.

Cosa vorrebbe dire per concludere?

Fai del cibo la cura del tuo corpo!

Potete seguirmi su:
Instagram: naturopatajulia
Facebook: Fitness & Benessere Genova
Sito: www.naturopatajulia.wordpress.com