Siete alla ricerca della condizione fisica ottimale? La spirulina è il superalimento che vi darà il massimo apporto nutrizionale durante gli sforzi.

Parliamo dei segreti della nostra alga preferita.

La spirulina è conosciuta dagli sportivi a livello agonistico di tutto il mondo per le sue innumerevoli proprietà.

Gli atleti confermano il fatto che si tratta del migliore integratore naturale da utilizzare durante una sessione intensa di allenamento.

Affinché dia il massimo della sua efficacia, bisogna sapere che è importante assumere le compresse prima dello sforzo fisico (da 4 a 10 a seconda della cura che si segue o del consumo quotidiano). Esse forniscono l’energia necessaria per l’attività fisica e migliorano la resistenza corporea durante gli allenamenti.

Se pratichiate il trekking, il ciclismo, la danza o l’alpinismo, apprezzerete sicuramente questo superalimento per le sue proprietà (è ricco di vitamine e di ferro) e per la sua praticità (le sue piccole dimensioni permettono di portarlo ovunque!).

Se amate la palestra, la spirulina contiene una piccola quantità di materia grassa e fornisce proteine di qualità eccellente (la spirulina contiene tra il 60% e il 70% di proteine). Le proteine non si trasformano in acido urico come tutte le fonti di proteine animali.

Se praticate degli sport da combattimento (lotta, boxe), la spirulina riduce l’apporto calorico necessario per il mantenimento del peso aumentando al contempo la massa muscolare.

La sua ricchezza nutrizionale accompagna gli sportivi nella loro preparazione fisica e offre un’efficacia ottimale. La spirulina rispetta l’organismo apportando tutti gli elementi di cui il corpo ha bisogno in modo del tutto sano e naturale.

Ma ecco cosa fornisce davvero la spirulina al nostro corpo…

  • – Proteine e aminoacidi (tra cui gli 8 aminoacidi essenziali): la spirulina contiene tra il 60 e il 70% di proteine, un apporto naturale eccezionale soprattutto per gli sportivi vegetariani e vegani.
  • – Numerose vitamine: la vitamina B1 (la spirulina ne contiene la massima concentrazione solo dopo il lievito di birra), B2, B3, B6, B9 (o acido folico), B12 e la vitamina E.
  • – Oligoelementi e minerali: la spirulina contiene in particolare ferro, calcio, magnesio, manganese, rame, zinco e selenio.
  • – Acidi grassi essenziali: gli acidi alfa-linoleico e gamma-linoleico, il quale si trova principalmente nel latte materno.
  • – Enzimi: in particolare il superossido dismutasi (SOD), un enzima importante per la lotta contro i radicali liberi e lo stress ossidativo.
  • – Glucidi: nella spirulina, i glucidi sono presenti dal 15 al 25%. Vengono assorbiti naturalmente dall’organismo e forniscono energia quasi subito. In questo senso, un apporto duraturo di glucidi è essenziale nell’attività sportiva.
  • – Lipidi: durante gli sforzi, in particolare quelli prolungati, la spirulina aiuta ad attingere alle riserve di acidi grassi allo scopo di scinderli e creare quindi energia.
  • – Pigmenti: ficocianina, carotenoidi e clorofilla, che sono antiossidanti e antinfiammatori. Questo apporta un’ossigenazione cellulare essenziale per tutti gli sportivi. La ficocianina stimola la produzione di globuli rossi durante l’ossigenazione del corpo in un processo simile all’azione dell’EPO (Eritropoietina), ma in modo naturale.

 La spirulina è un alimento naturale al 100% che può essere utilizzato senza problemi in combinazione con altri integratori sportivi.

Consigli d’utilizzo per i nuovi consumatori di spirulina che praticano sport:

  • – Durante i periodi di preparazione: 2-4 grammi (da 4 a 8 compresse al giorni) da assumere preferibilmente prima dei pasti.
  • – Durante i periodi di sforzo intenso o le gare: tra 4 e 8 grammi al giorno.
  • – Il giorno della gara: 3 grammi 2 ore prima, 5 grammi 10 minuti prima
  • – Dopo la gara: 5 grammi subito dopo lo sforzo fisico per eliminare gli scarti in modo più efficace e recuperare molto più rapidamente.

La medicina sportiva con il dottor José Antonio Villegas Garcìa

Allora, cari sportivi, quando comincerete ad integrare la spirulina nella vostra routine quotidiana?