Per avere una bella pelle, bisogna seguire un’alimentazione equilibrata ricca di sostanze nutritive essenziali il più naturali possibile, ma soprattutto depurare, idratare, bere tanta acqua ed ossigenare il proprio corpo.

Sappiamo che la Spirulina viene usata nei prodotti cosmetici, ma quali sono i suoi vantaggi per la pelle?

Grazie alle sue numerose virtù antiossidanti e disinfettanti, la Spirulina contiene al suo interno una concentrazione di tutte le sostanze ed oligoelementi necessari per avere una bella pelle soda, ne migliora l’elasticità e rallenta i segni del tempo, come le rughe e la secchezza.

Infatti, lo zinco e il selenio della Spirulina agiscono in sinergia con la vitamina E e con i pigmenti (beta-carotene, fitocianina, clorofilla) in essa contenuti per un potente effetto antiossidante e disinfettante.

Le vitamine B5 giocano un ruolo importante per la resistenza della pelle e delle mucose. L’acido gamma-linolenico fornisce alla pelle flessibilità, elasticità e morbidezza.

Organizzate dei trattamenti di 3 settimane, assumendo 2 grammi di Spirulina al giorno.

È anche consigliato applicare la Spirulina direttamente sulla pelle per godere di tutti i suoi vantaggi. A contatto con la pelle, la Spirulina assorbe le impurità e l’eccesso di sebo, riequilibra, purifica, idrata, nutre, restringe i pori e dona un colorito luminoso.

Ecco una semplice ricetta per una bella maschera:

Mischiare la Spirulina con un olio a vostra scelta (deve essere per forza biologico e pressato a freddo) fino ad ottenere una crema pastosa

Aggiungere 1 o 2 gocce di olio essenziale di avocado o di rosa mosqueta per avere un effetto rigenerante.

Psoriasi

Lo sapevi che la Spirulina ha effetti reali contro la psoriasi?

Questa dermatosi cronica non contagiosa è difficile da gestire quotidianamente perché appare senza preavviso e scompare allo stesso modo.

Spesso è complicato trovare le cause di questa malattia della pelle, la psoriasi può apparire in qualsiasi momento della vita.

Cos’è la psoriasi?

La psoriasi si manifesta solitamente per delle placche squamose eritematose di dimensioni e forma variabili, il più delle volte su gomiti, ginocchia, unghie, viso e cuoio capelluto, ma può anche essere generalizzata su tutta la superficie della pelle.

Questa malattia cronica è fastidiosa perché può durare a lungo, le soluzioni non sono molto efficaci e solleva il più delle volte un problema estetico.

Conosciuta dai dermatologi, la Spirulina è spesso raccomandata per le persone che cercano una remissione naturale al 100%.

In effetti, la sua composizione consente al corpo di disintossicarsi completamente. Anche se non è una cura convenzionale per la psoriasi, l’alga offre molti benefici per la salute e può aiutare a difendersi da questa condizione della pelle.

Lo sapevi?

La Spirulina limita la produzione di radicali liberi, che sono particolarmente temuti dalla pelle perché possono causare un danno significativo alle cellule del derma e indurre infiammazione.

La Spirulina contiene Omega 6, questi ultimi sono ideali per alleviare alcuni dei sintomi della psoriasi. Infatti gli omega 6 sono ben noti per le loro proprietà antinfiammatorie e sono quindi molto utili per combattere questa imperfezione della pelle

La Spirulina è un alimento alcalinizzante, molte ricerche dimostrano che una dieta alcalina può aiutare fortemente a ridurre i sintomi della psoriasi

Che dosaggio contro la psoriasi?

È attraverso il consumo quotidiano (sempre a partire da un grammo al giorno e aumentando la dose in funzione della risposta del corpo) della spirulina nella dieta che il metabolismo della pelle si rigenera ed elimina le tossine e i radicali liberi.