Qual è la posologia della Spirulina?

Capire qual è la posologia della spirulina è fondamentale. Per chi si rivolge ai farmaci tradizionali, è normale ricevere indicazioni su quante compresse prendere al giorno, quando, se abbinarle o meno ai pasti… Ma cosa significa posologia? Per chi non è del settore: il termine “posologia” corrisponde a un’indicazione precisa per un farmaco.

Ma quindi la spirulina è un medicinale? Assolutamente no! La quantità ottimale dipende da più fattori. Ma ovviamente ci sono delle indicazioni generali sulla posologia della spirulina, che dovrai tenere in conto soprattutto se vorresti provarla per la prima volta. Solo una premessa: le considerazioni che faremo sulla posologia della spirulina si riferiscono a un prodotto di buona qualità.

Quindi, sappiate che questo articolo si riferisce alla Spirulina pura al 100%, tracciata e correttamente conservata.

La Spirulina: Quando?

La Spirulina si consuma nell’arco di uno o più mesi in caso di affaticamento passeggero, quando l’organismo è anche più soggetto alle aggressioni esterne e quando il corpo è particolarmente stressato. Idealmente, dovrebbe essere consumata tutto l’anno per integrare l’alimentazione quotidiana e rafforzare il sistema immunitario in maniera durevole.

La Spirulina: Come?

Come si dosa ?
2 compresse = 1 grammo

Per massimizzare i benefici della spirulina e per assimilare meglio il ferro, si consiglia di consumarla insieme a una fonte di vitamina C. Chi la assume di sera rileva solitamente un effetto troppo stimolante, che non concilia il sonno.

La Spirulina: Quanta?

Generalmente, il dosaggio raccomandato va da 3 a 5 grammi al giorno.
compresse di spirulina

Quando si comincia una cura a base di spirulina, si consiglia di iniziare progressivamente. La Spirulina è un alimento concentrato e disintossicante, ed è quindi essenziale cominciare un ciclo di trattamento base di 1g al giorno (1g = 2 compresse) per la prima settimana per poi aumentare progressivamente il dosaggio fino a raggiungere 3 grammi al giorno (quantità giornaliera comunemente raccomandata).

Alcuni grammi di Spirulina corrispondono a:

  • Proteine – 35 grammi di bovino
  • Ferro – 300 grammi di spinaci
  • Calcio – 3 bicchieri di latte
  • Beta carotene – 18 carote
  • Vitamina B12 – 500 grammi di carne

La Spirulina ha delle controindicazioni?

La spirulina non ha né controindicazioni, né effetti collaterali, tranne rarissimi casi di allergia agli amminoacidi.

  • Pazienti con malattie renali: La spirulina contiene fenilalanina, un aminoacido che può essere pericoloso per le persone con malattie renali. Si deve consultare un medico prima di assumere spirulina in questi casi.
  • Interazioni farmacologiche: La spirulina può interagire con alcuni farmaci, come i farmaci anticoagulanti e antiaggreganti piastrinici. Si deve consultare un medico prima di assumere spirulina se si stanno assumendo questi farmaci.

La spirulina è generalmente considerata sicura per la maggior parte delle persone quando viene assunta come supplemento alimentare nei dosaggi raccomandati.