Scoprirete delle proprietà sconosciute di alcuni frutti e legumi che adorate

1. L’avocado

L’avocado è un frutto ricco di acidi grassi essenziali e vitamine.

Per il suo alto contenuto di lipidi, esso apporta degli acidi grassi insaturi benefici per la salute cardiovascolare.

Il consumo di questo frutto fornisce più di 8 grammi di acido oleico (mezzo avocado) che favorisce il mantenimento di un tasso ottimale di «colesterolo buono» (il colesterolo HDL) nel sangue, inoltre la stessa quantità apporta  1,8  grammi (ovvero il 10 % della quantità giornaliera consigliata) di acido linoleico, un acido grasso essenziale che aiuta a tenere basso il colesterolo.

Bisogna ugualmente sapere che l’avocado ha un rapporto eccellente di vitamina E / acidi grassi polinsaturi.

Si stima, infatti, che per ogni grammo di acidi grassi polinsaturi, c’è bisogno nell’alimentazione di almeno 0,6 g di vitamina E.

Nell’avocado l’apporto di vitamina E è praticamente di 1 mg per ogni grammo di acidi grassi polinsaturi, e questo protegge in maniera ottimale gli acidi grassi polinsaturi dall’ossidazione.

Sapevate che un’alimentazione ricca di vitamina E ha degli effetti protettivi contro l’invecchiamento cellulare prematuro, i danni da arteriosclerosi ed anche alcuni tipi di cancro?

Ricetta veloce Avocado Spirulina 

Gazpacho di cetriolo e avocado, limone verde e spirulina

  1. Lavate 1/2 cetriolo e tagliatelo a pezzi. Conservate due pezzi per la decorazione. Pelate l’avocado e tagliatelo a pezzi. 
  2. Versate i pezzi in un frullatore ed aggiungete limone verde e giallo. Sciacquate la menta ed il coriandolo e aggiungeteli nel frullatore con 6 compresse di spirulina pura, sale e pepe. 
  3. Mischiate tutto per ottenere una preparazione cremosa. Se è troppo spessa, aggiungete un po’ d’acqua…Aggiustate il condimento se necessario. 
  4. Versate in contenitori di vetro o ciotole e decorate con i pezzi di cetriolo, qualche foglia di menta e di coriandolo e bucce di limone. 

2. Il limone

Il limone fa parte della famiglia degli agrumi, è il campione dei polifenoli antiossidanti, in particolare i flavonoidi e i limonoidi.

Spesso conosciuto per la sua vitamina C, fortemente presente nel frutto (51 mg/100 g), questo antiossidante aiuta a combattere alcuni tipi di cancro, in particolare dello stomaco e della laringe, ma anche del colon.  

Si ritiene che il limone sia

  • Il re dei polifenoli antiossidanti. Protegge contro alcuni tipi di cancro, ma anche da malattie cardiovascolari e riduce il tasso di colesterolo.
  • Antinfiammatorio. Riduce l’acidità dell’organismo ed allontana le malattie di origine infiammatoria. 
  • La sua pectina, che è contenuta nella sua piccola pelle bianca, è ricca di fibre e antiossidanti. 

I flavonoidi rallentano la proliferazione di cellule cancerogene (seno, stomaco, polmoni, bocca, colon…) e diminuiscono le metastasi (molti studi internazionali l’hanno dimostrato nelle azioni preventive).

Quando è pressato, le virtù del limone si moltiplicano poiché sono estremamente concentrate: diventa dunque un ottimo tonico e un anti-stanchezza.

3. Il pomodoro

Il pomodoro è un frutto eccellente e facile da cucinare. È poco calorico e molto saporito, cosa che gli dona un grande vantaggio. Ricco di vitamina C (da 10 a 30 mg per 100 g), il pomodoro contribuisce ad una migliore assimilazione del ferro e del calcio. Antiossidante, è anche ottimo per il fegato. 

Il pomodoro deve il suo colore rosso al licopene che protegge le cellule dagli attacchi dei radicali, ed al beta carotene, che è un antiossidante maggiore che gioca un grande ruolo nella prevenzione di numerosi tumori e malattie cardiovascolari.

Il pomodoro è eccellente per sciogliere i grassi dannosi ed eliminarli più facilmente. Esso diminuisce ugualmente l’ipertensione grazie al suo contenuto elevato di potassio.

Ricetta veloce Pomodoro e Spirulina

Pasta con salsa di pomodori freschi e spirulina

  1. Sminuzzare delle cipolle piccole e farle soffriggere in olio.
  2. Nel frattempo mettete i pomodori in una ciotola e ricopriteli di acqua bollente, lasciateli un minuto e rimuovete la pelle.
  3. Tagliate i pomodori a cubetti e fateli soffriggere con le cipolle a fuoco vivo.  
  4. Lasciateli cuocere a fuoco lento per 20 minuti aggiungendo del sale e spicchi d’aglio sminuzzati e mescolate di tanto in tanto. Aggiungete 4 compresse schiacciate di spirulina per il vostro benessere. 
  5. Preparate la pasta, mischiate la salsa con la pasta.

4. La Carota

La carota è un legume eccellente dal punto di vista gustativo e nutrizionale.

I suoi benefici per la salute sono numerosi grazie all’alto contenuto di carotenoidi (es. beta-carotene) ed ai suoi potenti antiossidanti. 

Un consumo regolare di alimenti ricchi di carotenoidi (es. carote, patate dolci, spirulina) aiuta a combattere contro le malattie cardiovascolari, alcuni tipi di cancro (es. polmoni, seno) e la cataratta. 

Ricetta veloce Carota e Spirulina

  1. Pelate e tagliate le carote a fette rotonde. Mettetele in una pentola di acqua salata con degli spicchi di aglio pelato interi. Lasciate cuocere per circa 20 minuti (le carote devono rimanere dure). Sgocciolatele.
  2. Schiacciate 3 grammi di spirulina in compresse. 
  3. Mescolate in un’insalatiera del peperoncino dolce, la spirulina, cumino in polvere, olio e succo di limone.
  4. Schiacciate l’aglio e versatelo nella salsa, aggiungete le carote e mischiate il tutto. Lasciate raffreddare, poi conservate in frigo per 12 ore in un contenitore grande.
  5. Servite ricoperto di semi di cumino e foglie di coriandolo.